Tones on the Stones in lizza per il Fedora Prize!

Fedora Platform, una delle piattaforme più prestigiose in Europa, ha selezionato Tones on the Stones tra le istituzioni che a livello europeo stanno producendo gli spettacoli più innovativi.

Non un progetto ma ben due sono entrati nelle severe short-list 2020! Un qualcosa di per sé straordinario, soprattutto se si guardano i concorrenti, alcuni dei più grandi teatri a livello globale.

Ma i nostri Teatri di Pietra non temono confronti e il festival ha tutte le carte in regola per aggiudicarsi il premio finale in denaro a supporto della realizzazione delle produzioni.

Dal 3 al 28 febbraio tutti progetti selezionati in short-list potranno essere votati dal pubblico, diventa quindi fondamentale il vostro supporto che si può esprimere per entrambe le nostre candidature.

Bastano pochi click

Puoi esprimere due voti uno per la sezione OPERA e l’altro nella sezione DIGITAL

Sezione Opera

IL MACBETH DI GIUSEPPE VERDI

Con la spettacolare regia de La Fura Dels Baus
Jessica Cottis Direttore d’orchestra
Anna Frigo Scenografie video
E con la partecipazione delle creature volanti di Close Act

Sezione Digital

THE END OF THE WORLD

Lubomyr Melnyk Main Composer and Pianist
Julia Kent Composer and Musician
Daniel Tomat Composer and Producer
Gabriele Ottino Composer and Visual Artist
Geso Visual Artis
Maurizio Borgna Sound engineer
Marco Casolati Software and hardware developer
Danilo Cardillo Artistic producer
In collaborazione con Festival LEV e AIEP

Sponsor e partner

Main Sponsor
Sponsor
Sponsor tecnici
Media Partner