Aida

di Giuseppe Verdi

20 Luglio 2019 — ore 21:00

Cava La Beola di Monte – Montecrestese

Regia di Renato Bonajuto
Direttore Aldo Salvagno
Progetto video immersivo a cura di Aesop Studio

Personaggi e interpreti

Aida: Marta Mari
Radames: Samuele Simoncini
Amneris: Maddalena Calderoni
Ramfis: Fulvio Fonzi
Amonasro: Daniel Ihn Kyu Lee
Re d’Egitto: Luca Gallo
Un messaggero: Riccardo Benlodi
Sacerdotessa: Leonora Tess

Orchestra Filarmonica del Piemonte
Coro Schola Cantorum S. Gregorio Magno

Costumi di Artemio Cabassi
Scenografo di Palcoscenico Danilo Coppola
Balletto a cura di Giuliano De Luca

Direttore di Produzione Paola Carnovale
Maestri sostituti Mirko Godio e Riccardo Munari
Una produzione di Tones on the Stones
In collaborazione con il Teatro Coccia di Novara

Per la prima volta, il grande capolavoro verdiano in un allestimento immersivo, con videoproiezioni su tutte le pareti della cava. Giuseppe Verdi stesso fu un instancabile ricercatore, e proprio in Aida introdusse numerose sperimentazioni armoniche e di orchestrazione. L’opera è una monumentale scenografia musicale capace di entrare nelle più intime pieghe dell’anima dei personaggi principali.

Il progetto video immersivo di Aesop studio e la regia di Renato Bonajuto evidenzieranno proprio queste due dimensioni dell’opera verdiana, l’imponenza e l’intimismo che convivono perfettamente in tutto lo snodarsi dei quattro atti.

Con la collaborazione di

Aldo Salvagno

Direttore orchestra

Aesop Studio

Progetto video immersivo

Maddalena Calderoni

Soprano Amneris

Fulvio Fonzi

Ramfis

Luca Gallo

Re d’Egitto

Leonora Tess

Sacerdotessa

Riccardo Benlodi

Messaggero

Artemio Cabassi

Costumista

Danilo Coppola

Scenografo di Palcoscenico

Giuliano De Luca

Coreografo

Sponsor e partner

Main Sponsor
Sponsor
Sponsor tecnici
Media Partner
Con la collaborazione