Samuele Simoncini

Radames

Samuele Simoncini, Tenore Senese. Ha studiato presso l’Istituto R. Franci  di Siena con Anastasia Tomaszwska Schepis e Presso l’Accademia Musicale Chigiana come allievo di Raina Kabaivanska e successivamente frequenta l’Opera Studio presso il Teatro Verdi di Pisa e l’Accademia MaggioFormazione presso il Teatro Comunale di Firenze.
In quest’ultimo debutta nel ruolo di Rinuccio in Gianni Schicchi, di Almaviva nel Barbiere di Siviglia (per la regia di Damiano Michieletto), di Principe nell’opera moderna Snow White di Zaninelli (diretto dal M Michele Mariotti), di Contino Belfiore nella Finta Giardiniera di Mozart (diretto dal M Enrique Mazzola), di Don Pelagio nella Canterina di Haydn (diretto dal M Carlo Montanaro). Ha inoltre cantato come solista nella Messa Solenne in Re Min. di Cherubini diretto dal M Riccardo Muti.
Al Teatro Regio di Parma interpreta il Pastore nell’Oedipus Rex di Stravinskij diretto dal M Bruno Bartoletti, di Don Riccardo nell’Ernani di Verdi diretto dal M. A. Allemandi, di Seid nel Corsaro di Pacini diretto dal M Stefano Rabaglia. Per il Circuito Lirico Lombardo è stato Ernesto nel Don Pasquale di Donizetti diretto dal M° Francesco Maria Colombo. Al Teatro Bonci di Cesena interpreta il Duca di Mantova nel Rigoletto diretto dal M° Fabrizio Maria Carminati. E’ stato Alfredo nella Traviata per la regia di Rolando Panerai. Dopo un percorso di studio col Mezzosoprano Laura Brioli, è passato ad un repertorio lirico spinto. Ha recentemente debuttato nel ruolo di Osaka in Iris di Mascagni al Verdi di Pisa, di Cavaradossi in Tosca di Puccini al Nagoya Opera Festival, di Manrico nel Trovatore di Verdi al Regio di Torino e Turiddu in Cavalleria Rusticana nel Circuito Lirico Lombardo, Don Alvaro ne La Forza del Destino di Verdi al TeatroValli di Reggio Emilia, Andrea Chenier di Giordano al Teatro Pavarotti di Modena ed al Teatro Alighieri di Ravenna, ruolo che interpreta anche al Teatro dell’Opera di Maribor e al Teatro Verdi di Trieste diretto dal M° Carminati.
Si prepara a debuttare come Radames nell’Aida con la Regia di Franco Zeffirelli, Don Jose in Carmen al Teatro dell’Opera di Firenze e Calaf nella Turandot al Teatro Ponchielli di Cremona.